LIBRIRBIL

brevi recensioni di libri di vario genere


3 commenti

Insurgent

Io sono una di quelle persone che per principio cercano sempre di leggere ogni libro fino in fondo anche se la storia non piace. Questa volta però non ce l’ho proprio fatta… Continua a leggere


Lascia un commento

Divergent

Uno degli aspetti positivi di avere l’influenza è che si può passare molto tempo (sul divano o ancora meglio a letto sotto le coperte) a 1) sonnecchiare 2) guardare la televisione o 3) leggere. Io ho scelto le opzioni 1) e 3), e ne ho approfittato per leggere Divergent di Veronica Roth. Continua a leggere


Lascia un commento

Hunger Games – Il canto della rivolta

Che dire? Beh, avete presente quando cominciate a leggere un libro e non riuscite a smettere? A me è successo questa settimana per ben due volte: ho iniziato Hunger Games – La ragazza di fuoco giovedì sera e l’ho finito sabato mattina, poi sabato sera ho cominciato Hunger Games – Il canto della rivolta e meno di 24 ore dopo l’ho terminato. E non è che io abbia passato tutto il tempo a leggere: ho studiato, ho fatto la spesa, sabato sera sono uscita, la domenica ho dormito fino a tardi,… Ma è stato più forte di me, ho passato ogni momento libero attaccata ad uno di quei due libri e in men che non si dica li ho letti entrambi. Continua a leggere


Lascia un commento

Hunger Games – La ragazza di fuoco

Immaginatevi un distopico futuro postatomico in cui in un ipotetico mondo chiamato Panem ci sono dodici distretti controllati da un unico centro del potere, Capitol City. Immaginatevi un reality show brutale e grottesco, gli Hunger Games, in cui ogni anno un ragazzo e una ragazza per ogni distretto, scelti a caso mediante estrazione, sono mandati in un’arena e costretti a uccidersi l’un l’altro finché non resta che un unico sopravvissuto. Immaginatevi una ragazza cresciuta in uno dei distretti più poveri che sopravvive fino alla fine dei Giochi insieme all’altro ragazzo del suo stesso distretto e grazie ad uno stratagemma riesce a far uscire entrambi vivi dall’arena. Continua a leggere